Che materia stai cercando?

Appunti Biologia sul "Ciclo cellulare, mitosi e meiosi"

Appunti sulla parte di biologia applicata dedicata al ciclo cellulare e alla divisione cellulare, con la spiegazione delle fasi della mitosi e della meiosi e con immagini relative alle fasi. Appunti basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni.

Esame di Biologia applicata docente Prof. M. Motti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

fibre dell'aster →

2. vanno verso la periferia della cellula quasi come da supporto, e hanno una

funzione di controllo e regolazione

sovrapposte →

3. Fibre parzialmente non si legano tra di loro e hanno una funzione

fondamentale quando poi la cellula dovrà allungarsi per potersi strozzare.

• Nel momento in cui si entra in anafase, le fibre del fuso (già le fibre del cinetocore hanno

allentato il legame tra i cromatidi fratelli) staccano sempre piu i cromatidi fratelli portandone

ognuno ai poli opposti della cellula (il cromatidio fratello però è gia cromosoma perchè è

duplicato anche se noi non lo possiamo vedere. Il cromosoma è formato da 2 cromatidi fratelli

ognuno dei quali però è un cromosoma).

• Inizia la despiralizzazione dei cromosomi e comincia a riformarsi il nucleo; si forma un solco

di divisione a livello del quale si aggancia actina, che insieme alla miosina, tramite

contrazioni strozza la cellula in due cellule ognuna aventi un proprio nucleo (telofase).

MEIOSI

In meiosi vanno le cellule germinali:

nella femmina → ovociti;

- nel maschio → spermatocita

-

che dopo la meiosi daranno origine ai gameti, ossia la cellula uovo per la femmina e gli spermatozoi

per il maschio.

È fondamentale che il corredo cromosomico dei gameti sia aploide perchè poi un gamete dovrà

incontrarsi con un altro gamete altrimenti se ciò non fosse cosi si creerebbero situazioni incompatibili

con la vita.

La meiosi consta di 2 fasi:

1° → divisione riduzionale →

• si formano 2 cellule aploidi (23 cromosomi)

2° → divisione equazionale →

• come la mitosi (dalle due cellule di prima, si formano 4 cellule

aploidi sempre con 23 cromosomi)

Sia la meiosi 1 che la meiosi 2 constano di 4 fasi:

1. Profase I --- Profase II

2. Metafase I --- Metafase II

3. Anafase I --- Anafase II

4. Telofase I --- Telofase II

Nella meiosi I, la profase I è ulteriormente divisa in 5 fasi:

1. Leptotene

2. Zigotene

3. Pachitene

4. Diplotene

5. Diacinesi

I° DIVISIONE RIDUZIONALE

E' quella in cui viene dimezzato il numero dei cromosomi. Si passerà da una cellula con 46 cromosomi

a 2 cellule con 23 cromosomi ciascuna. Da queste due cellule si formeranno 4 cellule aploidi sempre

con 23 cromosomi (perchè sarà come una mitosi). Non avviene solo una riduzione ma avviene anche

il crossing-over.

Siamo nella profase 1:

• Il crossing-over (avviene nella profase I) è un evento che vede protagonisti i cromosomi

omologhi (sono qui cromosomi dello stesso tipo, ma di derivazione differente); il crossing-

over prevede lo scambio di frammenti di cromosomi tra i cromosomi omologhi. Ciò significa

che l'informazione genetica proveniente da un cromosoma di derivazione paterna si mischia

con l'informazione di origine materna dando origine ad una nuova informazione che sarà

sempre costituita da 50% materno e 50%paterno, ma sarà un mix.

Nel momento in cui una cellula entra in meiosi, inizia la condensazione della cromatina in cromosomi

e la dissoluzione del nucleo. Nel momento in cui i cromosomi si condensano, si spiralizzano quindi,

succede che gli omologhi si appaiano, cioè si avvicinano e si legano attraverso un complesso

sinaptinemico o sinapsi (questo prima del crossing-over).

Nel momento in cui sono appaiati, si forma il crossing-over cioè lo scambio di frammenti di

cromosomi tra cromosomi omologhi e cromatidi non fratelli.

Avvenuto questo scambio, scompare il complesso sinaptinemico ma i cromosomi restano uniti tramite

il chiasma che è la manifestazione fisica del crossing-over. Finisce di scomparire il nucleo, e questa

struttura formata da cromosomi omologhi che già hanno rimescolato i geni si chiama bivalente ed è

pronta per andare in metafase 1.

• In metafase 1, sempre tramite i tre tipi di fibre, si forma il fuso mitotico. Le fibre del

cinetocore legano letteralmente tutta la coppia di cromosomi (nella mitosi ne legavano uno).

Nel momento in cui il fuso mitotico si ritira (anafase), si tira con sè da una parte un

cromosoma e dall'altro lato l'altro cromosoma che ormai sono ricombinati. E andranno uno in

una cellula figlia e l'altro nell'altra cellula figlia (siamo in telofase o citodieresi). Il corredo

cromosomico è dimezzato.


PAGINE

8

PESO

684.29 KB

AUTORE

filo4

PUBBLICATO

8 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze motorie
SSD:
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher filo4 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biologia applicata e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Parthenope - Uniparthenope o del prof Motti Maria Letizia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze motorie

Biologia Applicata - 1° Anno Scienze Motorie
Appunto
Anatomia Umana - 1° Anno Scienze Motorie
Appunto
Fisiologia Umana - 2° Scienze Motorie
Appunto
Fisiologia umana - Appunti
Appunto