Che materia stai cercando?

Apertura di credito in conto corrente Appunti scolastici Premium

Appunti di Finanza aziendale della prof.ssa Rigamonti sull'apertura di credito in conto corrente: investimenti in capitale fisso e investimenti in capitale circolante attivo, sconto di portafoglio cambiario, anticipo su ricevute bancaria o su fatture, Estratto conto e staffa, Data contabile e data valuta, lo sconto cambiario, tipologie... Vedi di più

Esame di Finanza aziendale docente Prof. S. Rigamonti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La staffa o scalare è il prospetto nel quale le operazioni registrate cronologicamente nell’estratto

conto vengono riclassificate in ordine di valuta al fine del calcolo degli interessi.

Data contabile e data valuta

La banca addebita o accredita cronologicamente le operazioni sul conto del cliente e ogni

operazione è quindi contrassegnata dalla sua effettiva data di esecuzione (data contabile). La

differenza ad una certa data contabile tra il totale delle operazioni a debito e il totale delle

operazioni a credito del cliente viene definita saldo contabile.

Ad ogni operazione registrata in C/C la banca assegna una data valuta che segna l’inizio della

maturazione degli interessi attivi o passivi; tali valute sono fissate dalle singole banche.

La differenza ad una certa data valuta tra il totale delle operazioni a debito e il totale delle

operazioni a credito con valuta pari o precedente a quella in cui si procede al calcolo viene definito

saldo liquido, sul quale avviene il calcolo degli interessi nel rapporto di conto corrente.

Data contabile e data valuta possono non coincidere.

I compensi sull’apertura di credito

Le competenze spettanti alla banca nell’ambito dell’apertura di credito sono rappresentate da

interessi (tasso concordato con la banca), commissione di massimo scoperto, rimborsi spese (fisse

di chiusura e proporzionali al numero di operazioni).

LO SCONTO CAMBIARIO

È il contratto attraverso il quale un’impresa cede ad una banca i propri effetti cambiari non ancora

scaduti e la banca stessa previa deduzione di un compenso proporzionale al tempo (detto sconto) si

impegna ad anticipare il valore attuale dei crediti stessi all’impresa cedente.

Tale cessione rappresenta un mezzo a disposizione dei fornitori, purché concordino con la propria

clientela il regolamento tramite cambiali, per rientrare in possesso di somme liquide prima della

loro naturale scadenza.

Il pagherò o vaglia cambiario rappresenta una promessa incondizionata da parte del debitore di

pagare a una data scadenza futura al beneficiario indicato sull’effetto una specifica somma di

denaro.

La tratta costituisce l’ordine dato da una parte (traente) ad una seconda parte (trattario) di pagare

una definita somma di denaro a vista o a una data scadenza futura a una terza parte (beneficiario).

Il trattario diviene giuridicamente obbligato al pagamento dell’effetto all’atto dell’apposizione della

propria firma di accettazione sul fronte della cambiale.

Le cambiali possono sempre essere cedute dai titolari del credito ad altri operatori attraverso

l’istituto giuridico della girata (firma da parte del beneficiario del credito sul retro della cambiale).

Il girante diviene per legge obbligato in via di regresso: l’ultimo giratario in caso di mancato 2


PAGINE

4

PESO

23.46 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Finanza aziendale della prof.ssa Rigamonti sull'apertura di credito in conto corrente: investimenti in capitale fisso e investimenti in capitale circolante attivo, sconto di portafoglio cambiario, anticipo su ricevute bancaria o su fatture, Estratto conto e staffa, Data contabile e data valuta, lo sconto cambiario, tipologie di sconto, conto transitorio fruttifero.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in economia (MILANO)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Finanza aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cattolica del Sacro Cuore - Milano Unicatt o del prof Rigamonti Silvia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Finanza aziendale

Crediti di firma
Appunto
Servizi agli emittenti
Appunto
Cartolarizzazione dei crediti
Appunto
Finanziamento in valori mobiliari
Appunto