Che materia stai cercando?

Acidi e basi, tamponi, significato biologico del pH e sue variazioni

Appunti di Biochimica su acidi e basi, tamponi, significato biologico del pH e sue variazioni basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Ciavardelli dell’università degli Studi Kore Enna - Unikore, facoltà di Ingegneria architettura e delle scienze motorie. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Biochimica docente Prof. D. Ciavardelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

BIOCHIMICA – LEZIONE 2 – 06-05-2016

Esiste una relazione tra la K e :

∆G

eq

G

−∆

RT

K =e

eq

R è la costante dei gas ideali PV= nRT

T è la temperatura del sistema

Questa relazione indica che c’è una sorta di proporzionalità

inversa tra K e ∆G.

eq

Quando è molto piccolo avremo un valore di K molto

∆G eq

elevato, ovvero il numeratore è molto maggiore (>>) rispetto

al denominatore. In questo caso quindi i prodotti prevalgono

sui reagenti, quindi il processo sarà irreversibile.

Se è invece molto elevato di conseguenza K sarà

∆G eq

piccolissimo. In questo sistema prevarranno allora i reagenti

e quindi prevale il processo inverso.

Per , K sarà uguale a 1 ed è un valore che si può

∆G=0 eq

avere per una reazione all’equilibrio.

ACIDI E BASI

Confrontando tutte le acidità dei vari composti organici ci

accorgiamo che solo negli acidi carbossilici abbiamo una

differenza di elettronegatività tra idrogeno e ossigeno tale

da favorire la scissione eterolitica.

ACIDI. Vediamo cosa succede immergendo un acido in

acqua.

In acqua un acido carbossilico dà luogo a una reazione di

dissociazione acida generando mediante una scissione

eterolitica un anione monovalente più uno ione idronio. Lo

ione idronio si è formato dall’acquisto da parte dell’acqua,

con il suo ossigeno, di uno ione idrogeno, mediante un

legame dativo.

Un acido in acqua determina dunque un aumento della

concentrazione degli ioni idronio, associati all’acidità.

Maggiore è la concentrazione degli ioni idronio in

acqua, maggiore sarà la sua acidità.

BIOCHIMICA – LEZIONE 2 – 06-05-2016

Gli ioni idronio sono già presenti in acqua, dovuta

all’autoprotolisi dell’acqua. Questo fenomeno spiega la

condicubilità dell’acqua pura.

Al contrario se in una soluzione acquosa abbiamo un

aumento degli ioni ossidrilici avremo un aumento della

basicità.

A livello mitocondriale(membrana interna, matrice

mitocondriale, membrana esterna, spazio intermembrana)

+

nella catena di trasporto degli elettroni, i protoni H vengono

estrusi dalla matrice e passano nello spazio intemembrana.

+

I protoni H si legheranno all’acqua formando così uno ione

idronio. In questo processo avviene un’acidificazione dello

spazio intermembrana e una basificazione della matrice. A

livello della matrice avremo valori di pH più alti.

Un acido può cedere il suo protone solo se in presenza di

un composto che abbia caratteristiche basiche. L’acqua si

comporta sia da base che da acido. In questo caso l’acqua

può essere definita una molecola anfotera.

Un altro acido importante in biochimica è l’acido fosforico

dato che può dare composti organici

(fosfoanidridi,fosfoesteri e anidridi miste) che hanno

importanti funzioni biologiche. Nell’acido fosforico troviamo

tre siti di dissociazione acida, tanto che viene detto acido

poliprotico in particolare triprotico, quindi può dare luogo a

tre processi di dissociazione acida. Il primo prevede la

scissione di un gruppo ossidrilico e produzione di uno ione

idronio. La seconda porterà alla formazione di un nuovo

ione idronio a partire dalla scissione di un gruppo ossidrilico

appartenente all’anione di-idrogeno fosfato. Possiamo

notare che la prima dissociazione è completa, ovvero

abbiamo un processo irreversibile*, la seconda invece è

reversibile*. La differenza sta nel fatto che alcuni sono

acidi/elettroliti forti(acido fosforico,sali), mentre altri sono

deboli(acido acetico). Gli elettroliti sono composti che per


PAGINE

5

PESO

29.57 KB

AUTORE

gimmardi

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Biochimica
Corso di laurea: Scienze delle attività motorie e sportive
SSD:
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher gimmardi di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biochimica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Kore Enna - Unikore o del prof Ciavardelli Domenico.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Biochimica

Forze di Van Der Waals
Appunto
Ibridazione carbonio e idrocarburi
Appunto
Gruppi funzionali
Appunto
Acqua - equilibri chimici
Appunto