Test Medicina 2017, usciti i punteggi: nessun 90, test più difficile?

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

analisi punteggi medicina

E' arrivato il giorno fatidico per tutti i candidati al test di medicina e odontoiatria 2017, circa 60mila ragazzi che aspettano di sapere se sono stati assegnati o prenotati in una determinata sede universitaria, o se dovranno aspettare i successivi scorrimenti. Una cosa è sicura: per entrare in graduatoria bisogna aver raggiunto quei 20 punti necessari per risultare idonei, o l'avventura finisce qui. Il Miur ha pubblicato nell'area riservata di Universitaly.it i punteggi in forma anonima e nel rispetto dei dati personali dei candidati. Ma com'è andata quest'anno? Prendiamo i dati appena pubblicati dal Miur per farci un'idea rispetto agli anni scorsi.

Test medicina 2017: più difficile dello scorso anno?

Quest'anno risulta idoneo bel l'87% circa dei candidati. Buon risultato sicuramente: solo il 13% dei partecipanti è stato escluso per aver totalizzato un punteggio insufficiente. Ma nel 2016 superare la soglia è stato ben più facile e ci è riuscito ben il 94%. Ma non è il solo dato che ci fa pensare che il questionario del 2017 sia stato più impegnativo. Infatti il punteggio medio tra gli idonei è stato di 44.68, contro i 48.36 dello scorso anno. E non è tutto. Il voto più alto, raggiunto a Milano, della tornata 2017 si è fermato a 88.5 punti. Nel 2016 ben 9 ragazzi hanno ottenuto l'irraggiungibile (fino ad allora) 90.

Test medicina 2017, c'è stato di peggio

Complessivamente, tuttavia, i risultati del test di medicina 2017 non sono stati né ottimi, né pessimi. Se guardiamo ai punteggi degli anni precedenti, possiamo affermare che - tutto sommato - i candidati di quest'anno non possono lamentarsi. Basti pensare che nel 2015 fu solo il 48% dei candidati a superare i 20 punti: un vero stuolo di bocciati, per farla breve. Nel 2014 è risultato idoneo solo il 58.5%. Il punteggio medio (tra gli idonei)? Parliamo di 30.86 nel 2015 e 30.27 del 2014. Un netto stacco che molti hanno spiegato con l'uscita di scena del Cambridge Assessment nella compilazione del questionario: i quiz di logica firmati dall'organizzazione inglese sono stati un vero spauracchio dal 2013 al 2015.

Test medicina 2017, il punteggio minimo

Chi passerà il test di medicina 2017? Solo la graduatoria nazionale del test di medicina potrà rispondere all'enigma, la cui pubblicazione è programmata per il prossimo 3 ottobre. Solo quel giorno ogni candidato saprà se è stato assegnato alla propria sede preferita, o se risulta prenotato o in attesa. Per molti di questi ultimi l'avventura dei test continuerà con i successivi scorrimenti di graduatoria nei prossimi mesi, nella speranza di ottenere il posto sperato. Già si scommette che il punteggio minimo per entrare sarà leggermente più basso di quello dello scorso anno (si assestava intorno ai 63 punti): probabilmente - si vocifera sul web - tra i 58 e i 60 punti.
Commenti
Consigliato per te
Entrare a Medicina: il segreto di chi ce l'ha fatta
Skuola | TV
Open Day Carlo Bo: scopri tutte le novità e gli sbocchi professionali!

Non perdere lo streaming dell'Open Day Carlo Bo dalla sede di Milano. Una mattina dedicata all'offerta formativa e agli sbocchi professionali. Scopri come diventare mediatore linguistico.

18 novembre 2017 ore 09:30

Segui la diretta