Test medicina in Inglese 2019 IMAT: come calcolare il risultato

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
Risultati test medicina 2019 IMAT

Anche quest’anno continua la lotta disperata degli aspiranti dottori per entrare nelle facoltà di Medicina italiane. Oggi si svolge il test IMAT, uno dei più ostici per concorrenza e numero di posti, per i corsi di medicina erogati in lingua inglese. Scopriamo come funziona e come fare a calcolare il punteggio una volta fatto il test!




I quesiti IMAT e il calcolo del punteggio

Il test per le università statali è progettato dall’ente britannico Cambridge Assessment ed è strutturato come un quiz a risposta multipla (5 opzioni, una sola corretta). Il punteggio massimo è di 90 punti, ma come si calcolano? Quest’anno i criteri di valutazione riportano l’assegnazione di:
  • +1.5 punti per ogni risposta corretta
  • -0,4 per ogni errata
  • 0 punti per ogni risposta non data.
L’esame è analogo al test per medicina tradizionale, ma si svolge interamente in inglese. E' composto da 60 quesiti totali così suddivisi: 12 domande di cultura generale, 10 domande di ragionamento logico, 18 domande di biologia, 12 domande di chimica e 8 domande di matematica e fisica.

Punteggio minimo medicina in inglese IMAT 2019 e graduatoria

Il punteggio minimo per risultare idonei, e quindi entrare in graduatoria, è di 20 punti. Questi purtroppo però, non bastano per essere ammessi ai corsi. A seconda del punteggio ottenuto, risulterete "Assegnati" alla vostra sede preferita, o “Prenotati” , il che vuol dire che non risulterete assegnati alla università che risulta come vostra prima scelta. In questo caso si hanno a disposizione due opzioni: immatricolarti nell’università disponibile o aspettare lo scorrimento della graduatoria per sperare in una preferenza più vicina alla prima.

Test IMAT 2019: le date da ricordare

Per quest’anno la data scelta per l’esame è il 12 settembre, sia per le sedi italiane sia all’estero. La data stabilita per L’IMAT, riguarda le università pubbliche, ma non tutte hanno questo corso! Parliamo infatti di un numero molto ridotto. Le 12 università che offrono questo indirizzo sono quelle di: Bari, Bologna, Messina, Milano Statale, Milano Bicocca, Napoli Federico II, Napoli Vanvitelli, Padova, Pavia, Sapienza Roma “Policlinico”, Roma Tor Vergata e Torino.
Per le università private la data viene stabilita dai singoli atenei, in genere in primavera.
Le soluzioni dei quesiti, il questionario con le risposte esatte del Miur, solitamente vengono pubblicate qualche ora dopo la fine del test, mentre il punteggio individuale viene invece reso pubblico il 26 settembre, quando usciranno i risultati anonimi, riconoscibili tramite il codice etichetta (il 4 ottobre sarà possibile consultare anche il testo del proprio esame).
La graduatoria nazionale uscirà invece il 9 ottobre.
Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta