Test Medicina, dal 2019 ci saranno più posti disponibili

lucy.t.997
Di lucy.t.997

Tutto è iniziato quando il 15 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge sulla previsione del bilancio di Stato per l'anno finanziario 2019 e del bilancio pluriennale per il triennio 2019-2012. Il comunicato stampa relativo al testo approvato dal governo conteneva, al suo interno, importanti novità sul test medicina: addirittura l' abolizione del numero chiuso.
Tuttavia, dopo il grande clamore mediatico suscitato dalla notizia, la presidenza del Consiglio dei Ministri ha tenuto a precisare che si tratta in realtà di un obiettivo a medio termine, da realizzare dopo i dovuti confronti. Quindi, anche chi, il prossimo anno, vorrà iscriversi a Medicina, dovrà partecipare a una prova di ammissione.


Test di medicina 2019, ci sarà con più posti

Il numero chiuso a Medicina, quindi, non sarà quindi abolito nel 2019. Ciò che è emerso dalle ultime dichiarazioni, è invece la volontà congiunta del Miur e del Ministero della Salute di aumentare, anno dopo anno, i posti disponibili per la facoltà di medicina a livello nazionale. Quindi la strada intrapresa, per ora, è solamente quella di ampliare il numero dei posti messi a disposizione, in vista di una futura alternativa al test di medicina.

Abolizione del test di medicina: le parole del Ministro dell’Istruzione

A conferma di quanto già detto, un tweet direttamente dal Miur. E’ infatti lo stesso Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, a chiarire la vicenda scoppiata ieri.
Ecco cosa si legge nel tweet pubblicato sul suo profilo ufficiale.

Skuola | TV
Matteo Salvini (Lega) risponde agli studenti - #MeetMillennials #ElezioniEuropee

Il candidato della Lega, nonché Vicepremier, risponde alle vostre domande in vista delle Elezioni Europee.

20 maggio 2019 ore 14:00

Segui la diretta