Ominide 68 punti

Le quindicenni e i diciottesimi


Una ragazza quindicenne può partecipare ad un diciottesimo? Per i genitori autoritari la risposta è sicuramente no, mentre i genitori permissivi lasciano ai figli molta più libertà. E i genitori democratici?
Il diciottesimo anno d'età è considerato una tappa importante perchè rappresenta un passaggio fondamentale nella vita di ogni ragazzo. I diciotto anni segnano il momento in cui è possibile esprimere il proprio foto, firmare le giustificazioni scolastiche e prendere la patente. Considerando l'importanza di questo evento è bene festeggiarlo in maniera adeguata, organizzando una festa meravigliosa. Per i genitori dei quindicenni invitati ad una di queste feste, vista la complessità dell'organizzazione, nascono un pò di problemi. Innanzitutto i familiari non sono sicuri delle altre possibili persone invitate al compleanno, dato che ci saranno molto probabilmente anche ragazzi oltre i vent'anni. Per un'adolescente quindicenne, però, conoscere gente più grande è una cosa positiva; è la scoperta di un altro modo di vivere e ragionare. Il discorso cambia se ad essere invitati sono anche amici che la famiglia conosce, come i vicini di casa,: questo spinge a far convincere i propri genitori di partecipare al party.
Trascorrere una serata diversa dal solito è un altro concetto che potrà creare paranoie nella mentalità dei genitori. Sanno che ad ogni diciottesimo che si rispetti, il consumo di alcool e fumo è alle stelle. L'alcool, nella maggior parte delle volte, spezza i freni inibitori dei ragazzi, ma anche delle ragazze, le quali non si sa come potrebbero reagire. Si cerca, quindi, di spingere i ragazzi più piccoli a fare cose che in situazioni di normalità non penserebbero neanche. Nel caso dovesse succedere qualcosa, la fiducia dei genitori viene a mancare. E' bene quindi rassicurare i genitori con largo anticipo, facendogli capire di partecipare solo per condividere il momento di festa del festeggiato e non per il tipo di divertimento solito di queste feste.
Di norma, questi compleanni terminano in tarda notte. La cosa migliore sarebbe quindi quella di tornare prima della conclusione dei festeggiamenti.
Molte persone pensano che le location di queste feste sono ambienti in cui si deve per forza apparire. Organizzare una festa, invece, può anche essere una capacità da utilizzare anche nel mondo del lavoro.
I quindicenni possono partecipare ai diciottesimi perchè è una forma di dimostrazione di voler bene al festeggiato.
Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email