Ominide 2993 punti

Alloggi (hotel, bed&breakfast, country house): L'agriturismo è un'azienda agricola che deve produrre prodotti nella terra e utilizzarli nel ristorante, oppure siccome sono case dotate di spazi ampi, parte di questi spazi si possono destinare all'alloggio. Visto che in Italia l'attività agricola è in declino, lo Stato mette a disposizione denaro per trasformare queste aziende in una sorta di alberghi. In questo modo si evita l'abbandono delle campagne, sovvenzioniamo l'attività di questi agricoltori, diamo la possibilità di ristrutturare le loro aziende, l'importante è che questi continuino a produrre facendo contemporaneamente attività di ristorazione e di alloggio. Però in realtà in molti casi non si offriva l'alloggio, oppure non producevano, si limitavano solo ad attingere a questi fondi pubblici. L'ultimo sovvenzionamento a questo tipo di attività è la country house: chi ha una casa in campagna e produce qualcosa (miele, latte...) può ristrutturare questa country house e cerca di incentivare i turisti a frequentare quella zona.

Per quanto riguarda il mercato dell'alloggio alberghiero in Italia, la criticità è:
- L'assetto proprietario: mentre all'estero anche nei paesi meno turisticamente sviluppati del nostro tipo la Grecia, Portogallo, è frequente l'appartenenza della struttura alla catena alberghiera, in Italia è il contrario, perché l'offerta alberghiera è eccessivamente polverizzata, si tratta quasi sempre di strutture monofamiliari, cioè una famiglia aveva quella struttura e per tradizione ha continuato a esercitare quella attività.

Hai bisogno di aiuto in Tecnico Turistico?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email