Ominide 2993 punti

Destagionalizzazione


Il mestiere dell'economista del turismo è ridurre la distanza che c'è tra picco massimo e picco minimo, cioè attuare la destagionalizzazione, per due motivi: per ottimizzare il territorio in modo da evitare un congestionamento in determinati periodi dell'anno e per consentire all'imprenditore di distribuire il lavoro nell'arco dell'anno ottenendo un andamento del traffico turistico più regolare. Questo conviene dal punto di vista della quantità, dell'organizzazione del lavoro e dal punto di vista dei costi.
Il problema della stagionalità riguarda anche altri servizi non solo il turismo ad esempio l'energia elettrica, il consumo dell'energia per il riscaldamento.
L'obiettivo di chi gestisce il segmento di mercato è quello di destagionalizzare.
Le indicazioni che l’economista deve dare al politico per destagionalizzare sono:
- Discriminazione del prezzo: ad esempio lo stesso servizio della camera d'albergo a 5 stelle lo vendo 1000 euro ad agosto e 80 a febbraio.
- Servizi accessori omaggio
- Trasporti a costi ridotti a febbraio
- Sponsorizzare qualche evento come una sagra.

Tutto questo avviene nell'ambito dell'imprenditore privato. Non c'è solo l'interesse del privato (albergatore, ristoratore) a destagionalizzare ma c'è anche un interesse politico perché il politico non viene eletto se c'è confusione, se la città è sporca, se c'è traffico ecc.. Anche il sindaco dunque ha un interesse a risolvere il problema della stagionalità per farsi eleggere.
La destagionalizzazione è un obiettivo più facilmente raggiungibile nell'era di internet.
Il secondo passaggio è fidelizzare la clientela.
Il terzo passaggio è realizzare il bilancio a fine anno e valutare se la politica dell'economista ha portato risultati.
La destagionalizzazione può essere raggiunta attraverso policy più complesse: ad esempio la politica turistica nazionale deve cercare di sfruttare le potenzialità del patrimonio artistico culturale che in Italia non sono poche (ad es colosseo). Quindi l'obiettivo è la destagionalizzazione e lo strumento di policy è sfruttare al meglio le potenzialità del patrimonio artistico culturale.

Hai bisogno di aiuto in Tecnico Turistico?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email