Video appunto: Struttura in elevazione

struttura in elevazione



La struttura in elevazione si usa in muratura portante che porta i carichi al fabbricato i diversi materiali utilizzati :

 Pietra calcarea.
 Tufo.
 Mattoni pieni.

La struttura portante in pietra calcarea è formata da mattoni irregolari che possono essere a secco o compatte.


o Secco:non hanno collanti . vengono messe a opus incertum , tipo i trulli.
o Compatte: legate con malta, non è molto resistente a causa dei vuoti.

La struttura in tufo grazie alla sua lavorabilità si permette di fare dei blocchi per una muratura compatta.

• A sacco: filari di pietra con un vuoto all’interno, dove si versa del materiale leggermente impastato.
• Compatto: all’interno è piena.
La struttura in mattoni pieni ha dimensioni simili al tufo, sono mattono di colore rosso e le sue misure sono legate tra loro. La malta ha la funzione di incollare i mattoni.
Possono essere:
-continui: formati solo da elementi verticali;
-puntiformi: formati da elementi verticali e da pali,

La struttura portante in telaio è formato da strutture puntiformi con supporti verticali e pali.
Possono essere legati da diversi materiali tipo laterizi, calcestruzzo, ghiaia etc i laterizi sono mattoni rossi, però a differenza degli altri , e che contengono dei buchi , ma il colore la cottura la resistenza più uguale.