Il megalitismo in Europa


Il termine "megalitismo" fa riferimento a un fenomeno architettonico e culturale che si sviluppa in tutta Europa tra il 5000 e il 2000 a.C., caratterizzato dalla costruzione di strutture composte da grandi blocchi di pietra. I megalitismo interessa un'area geografica molto ampia, tanto che si distinguono due nuclei principali: l'Europa atlantica e il mediterraneo. Le tipologie di strutture megalitiche sono numerose: singoli blocchi di pietra allungati conficcati nel terreno (menhir), camere composte da due blocchi verticali sormontati da un orizzontale (dolmen), a volte ricoperti da un tumulo di terra o pietre con un corridoio di accesso (come il tumulo di Newgrange in Irlanda); corridoi delimitati da lastre verticali orizzontali con il suolo lastricato (allée couverte). Tali strutture allora volta si articolano in costruzioni più complesse: allineamenti di menhir su più file parallele oppure disposti in cerchio (come Stonehenge in Inghilterra ) o al quadrato. Alla varietà di strutture corrispondevano diverse funzioni. In alcuni casi è certa la destinazione funeraria, a volte collettiva, associata alla pratica di cerimonie in onore dei defunti. Nel caso di menhir isolati, allineamenti e recinti, si ritiene genericamente che avessero funzioni religiose. Di frequente sulle pietre e sulle lastre si trovano incisi motivi geometrici e figurativi, spesso collegata al mondo celeste e ai cicli solari. La comparsa dei megaliti sembra collegata alla diffusione dell'agricoltura e dei riti funebri collettivi. In particolare, secondo gli astronomi, i complessi megalitici che conosciamo sarebbero antichi osservatori astronomici. Ad esempio, a Stonehenge (circa 2800 a. C.), l'asse del complesso coincide con i punti di levata e di tramonto del Sole nei solstizi d'estate e d'inverno, mentre i blocchi di pietra sono posti in corrispondenza dei punti dilavata del sole nei diversi momenti dell'anno, tanto che il complesso risulta essere un sofisticato calendario solare.
Hai bisogno di aiuto in Preistoria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email