Mongo95 di Mongo95
Ominide 6472 punti

Nel ‘400 si hanno le prime lotte intestine tra i nobili, che segnano di conseguenza l’indebolimento del Parlamento a favore del sovrano. Il rafforzamento della monarchia e il periodo dell’assolutismo classico, con il concetto dello Stato moderno con un sovrano che tenta di sciogliersi dai vincoli delle leggi e degli altri poteri che incontra.
Alla fine del secolo si insedia la dinastia dei Tudor. Enrico VIII è il suo secondo rappresentante e governa dal 1509 al 1547. Il regno fino al 1603 della figlia Elisabetta prima segna essenzialmente il dominio del secolo da parte dei Tudor.
Nel primo periodo Enrico è un re “umanista”, un governante che preferirebbe occuparsi il meno possibile dell’amministrazione. Si distingue anche per le posizioni in difesa della chiesa cattolica dalla Riforma di Lutero, al punto di guadagnarsi l’appellativo di “defensor fidei” da parte del Papa. Dato che non ama molto occuparsi di affari concreti, decide di chiamare a sé come cappellano prima, lord cancelliere poi, Thomas Wolcey, che diventa persona importantissima. Uomo di chiesa cattolica, diventa Lord Chancellor nel 1515 e porta avanti parallelamente la carriera di uomo di chiesa (sarà vescovo di York) e di “altro re”. La sua carica è infatti di primaria importanza nell’amministrazione statale, non tanto di per sé, ma, come spesso accade con il pragmatismo inglese, la carica diviene importante più che altro in base alla persona che la riveste. È nel Lord Chancellor che vanno ricercate le origini della premiership di oggi, che non è prevista in nessuna Costituzione inglese. All’epoce dei Tudor, parallelamente, la carica più importante, per maggiore ascendenza sul re, è appunto quella di Wolcey. Per questo intorno a lui inizia a formare la Court of Chancery: l’uomo di fiducia del re con funzione di consiglio che ha ora una sua sorta di “ufficio”. In pratica, il sovrano ha delegato l’amministrazione del regno e il lord cancelliere, in quanto tale, diviene membro del Consiglio privato del re. E quella che era solo la corte privata diventa un consiglio privato, Privy Council, aperto anche a uomini del Parlamento, esperti, etc. un organo collegiale più largo.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze