Video appunto: Cinquecento - Crescita industria europea

Sviluppo dell'economia europea nel XVI secolo



La crescita dei redditi agricoli che aveva caratterizzato la prima metà del secolo, sommata alla crescita demografica ed al consumo bellico degli Stati, comportò una crescita dell'industria, soprattutto nei settori tessile e siderurgico. Nell'industria tessile iniziarono ad essere molto richieste stoffe a buon mercato (prodotte per lo più in Inghilterra e Germania), a discapito di tessuti nobili (la cui produzione era quasi esclusivamente italiana).