Ominide 2537 punti

Le civiltà che abitavano il continente americano: Aztechi,Inca e Maya

Le civiltà che abitavano il continente americano prima della conquista da parte degli europei, avevano caratteri propri ed erano progredite, soprattutto dal punto di vista culturale.
Gli Aztechi: vivevano nell'altopiano messicano, la loro organizzazione politica prevedeva un impero guidato da un imperatore; insieme agli Inca hanno dato vita a vasti imperi guidati da un imperatore; era un popolo assai ricco ed evoluto; dal punto di vista culturale avevano una buona tecnica di costruzione e ottime conoscenze architettoniche; dal punto di vista religioso la divinità più importante era il dio Quetsalcoàtl,il serpente piumato.
I Maya: si erano stanziati nello Yucatàn sin dalla seconda metà del II millennio a.C.; la loro organizzazione politica si basava su Città Stato, dotate di completa autonomia; dal punto di vista sociale diciamo che le società godevano di piena autonomia; dal punto di vista culturale scoprirono la scrittura, la matematica e l'astronomia; dal punto di vista religioso avevano con la divinità un rapporto diretto: le chiedevano protezione e in cambio rendevano grazie per i benefici ottenuti con rituali individuali e pubbliche celebrazioni.

Gli Inca:questo popolo si era esteso nel tempo dall'Ecuador al Perù e al Cile, lungo una fascia di 4000 km; dal punto di vista politico,anche il loro impero era guidato da un imperatore; dal punto di vista sociale insieme agli Aztechi hanno dato vita a vasti imperi guidati da un imperatore; dal punto di vista economico possedevano tanto oro; dal punto di vista culturale furono abili agricoltori e praticarono l'addomesticamento; dal punto di vista religioso prediligono fra tutte le divinità adorate il Sole e un essere supremo, Virocacha.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email