Ominide 143 punti

Le carestie e le epidemie

All'inizio del XVII secolo carestie ed epidemie colpirono l'Europa.
Dal 1590 al 1594 si susseguirono alcune annate particolarmente fredde e i raccolti furono scarsi:in particolare una terribile carestia colpì buona parte dell'Europa meridionale.
La scarsità dei raccolti provocò l'aumento del pane e per molta parte della popolazione divenne un problema garantirsi l'alimentazione quotidiana.La denutrizione si diffuse,indebolendo la capacità di difesa dell'organismo.Questo causò l'aumento di epidemie.Così la peste ritornò in Europa in una serie di ondate:

  • Negli ultimi anni del Cinquecento la peste colpì l'Italia,la Spagna,la Germania,la Francia e l'Inghilterra.

  • Una seconda ondata arrivò nel 1630 e colpì sopratutto l'Italia settentrionale,uccidendo circa un terzo della popolazione.

  • Una terza e ultima ondata si diffuse alcuni decenni dopo nell'Italia meridionale,in Spagna e in Inghilterra dove a Londra morirono quasi 100 000 persone.
  • Gli eserciti e i commerci trasmettono il contagio

    La peste veniva diffusa dai viandanti e dai commercianti che viaggiavano di paese in paese,ma sopratutto dagli eserciti.Proprio per questo motivo il paese più colpito dalle carestie fu la Germania.La popolazione germanica arrivò a perdere più del 70% degli abitanti.

    L'aumento della popolazione non si blocca:

    Le ripetute epidemie,non bloccano l'aumento demografico
    Nel corso del Seicento la popolazione europea da 90 milioni è passato a 110 milioni dopo un secolo.Questo fenomeno del tutto nuovo merita di essere spiegato.La crescita della popolazione continuò perché gli stati impararono a controllare gli effetti delle epidemie.
    I malati venivano portati in appositi ospedali,chiamati lazzaretti;nei porti le navi sospette venivano messe in quarantena,cioè isolati.Una parte della popolazione aveva imparato a rispettare alcune elementari norme igieniche perciò il contagio avveniva solo nelle città e non nelle campagne.
    Infine la produttività dell'agricoltura era maggiore quindi si era in grado di superare più rapidamente gli effetti dei cattivi raccolti.

    Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
    Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
    Registrati via email