Sapiens Sapiens 13850 punti

I teorici della teocrazia medioevale


Il Medioevo è dominato dalla lotta fra Papa ed Imperatore e da entrambe le parti sorgono tesi a favore della supremazia dell’uno o dell’altro. Le tappe del pensiero teocratico passano attraverso Gregorio VII, Giovanni di Salisbury, Innocenzo III e Bonifacio VIII.
Gregorio VII, papa dal 1073 al 1085, col sua Dictatus Papae, proclama apertamente la legittimità della deposizione dell’ Imperatore da parte del Papa, qualora esso risulti indegno di ricoprire l’incarico. Infatti nel 1076, esso scomunica l’imperatore Enrico IV e lo obbliga ad umiliarsi a Canossa.
Giovanni di Salisbury, vissuto nel XII secolo, nel suo trattato Policraticus sostiene, metaforicamente che la Chiesa ha in suo possesso due spade, una delle quali, quella corrispondente al potere temporale, viene affidata dal Papa all’ Imperatore. Pertanto, l’Imperatore diventa un puro e semplice esecutore del volere della Chiesa da cui esso viene gestito a suo piacimento.
Innocenzo III, papa a cavallo fra il XII e il XIII secolo, parte da una premessa religiosa: come l’anima è superiore al corpo, così l’autorità papale che si rivolge alle anime è superiore a quello imperiale che pertanto sui rivolge ai corpi. Come la luna riceve la luce dal sole, così l’autorità imperiale deriva la sua forza da quella papale. Questa similitudine (papa = sole e imperatore = lune) ebbe molto successo nell’età medioevale e nel dibattito politico dell’epoca, essa diventò un vero e proprio topos. In alcuni casi la similitudine fu perfino rovesciata e per i Ghibellini l’Imperatore diventerà il sole e il Papa diventerà la luna.
Bonifacio VIII fu papa a cavallo dal XIII e il XIV secolo. Con la bolla Unam sanctam, egli si scaglia contro il re francese Filippo IV il Bello che voleva abolire alcuni privilegi fino ad allora riservati al clero francese. Bonifacio VIII sostiene che l’integrità del potere spetta al Papa perché la Chiesa è una sola ed il suo pastore è uno solo , mentre il re di Francia intende spezzare l’unità della società cristiana
Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email