Ominide 338 punti

In contemporanea allo sviluppo delle città si sviluppò il movimento commerciale in tutta Europa specialmente nelle Fiandre e sulle coste del Baltico.
Con lo sviluppo di numerosi centri urbani, nelle Fiandre, cominciò la produzione di tessuti di lana di alta qualità e, infatti, è molto utilizzato il termine "stoffa di Fiandra" sinonimo di "alta qualità".
Nel XII secolo, nei territori tedeschi del Baltico, le città si associarono per formare una nuova lega mercantile denominata "Hansa" con sede a Lubecca, città fondata nel 1143. Alla base del loro commercio vi era il ferro, il legno, le pellicce e il miele.
L'Italia nel XII-XIII raggiunse la più intensa urbanizzazione d'Europa che portò allo sviluppo delle città lombarde,toscane ed emiliane e all'espansione delle città marinare (Amalfi, Pisa, Venezia e Genova) che alimentarono i commerci internazionali e favorirono gli scambi tra Oriente e Occidente.

Con lo sviluppo dei commerci ci fu la necessità di maggior quantità di denaro dal valore certo e controllato, valido su tutti i mercati anche internazionali.
Fra il 1155 e il 1161 apparvero in Lombardia i "denari imperiali" voluti dall'imperatore Federico I. Poco dopo anche a Venezia e Genova apparvero delle nuove monete in argento dette "grossi".
Nella seconda metà del XIII secolo riapparvero le monete d'oro scomparse in Occidente al tempo di Carlo Magno. Nel 1252 anche Genova e Firenze produssero le loro monete chiamate rispettivamente "genovino" e "fiorino"; mentre Venezia nel 1284 produsse lo "zecchino". Queste monete erano considerate "forti" ovvero di maggior valore essendo tutte in oro e, infatti, erano utilizzate nei commerci di maggior importanza come i traffici internazionali, mentre nei commerci locali venivano utilizzate le monete d'argento.
Oltre allo sviluppo della moneta vi fu anche l'introduzione del "pagamento a credito" ovvero il trasferimento non materiale a distanza di somme di denaro: i creditori potevano riscuotere le somme di denaro recandosi in appositi uffici dove i mercanti avevano un conto aperto.

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità