pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Scelta dei dirigenti

Per affrontare la questione della selezione dei dirigenti comunali Maire Vigueur prende in esame due opere precedenti: il Tresor e lo Statuto dei cambiatori di moneta (1245) di Rolandino Passaggeri, ideologo bolognese del movimento popolare, in cui attribuisce al popolo capacità di governo superiori agli altri per una serie di motivi. Il potere in quanto tale a seguito del peccato originale è malvagio e possono resistere alla sua tentazione solamente alcune categorie di persone, cioè i religiosi (che in quanto destinati alla salvezza non subiscono la tara del peccato originale) e coloro che possiedono “verità e fede”; essendo Rolandino un notaio e scrivendo uno Statuto dei cambiatori, è facilmente comprensibile come mai, a suo avviso, siano proprio i notai e i cambiatori a possedere verità e fede. Queste categorie, a suo avviso, possono amministrare la città meglio di altre perché possono basare il proprio agire (che prevede la gestione di grandi quantità di denaro) sulle virtù sviluppate grazie al mestiere che fanno, che gli permette di resistere alle tentazioni del denaro.

Secondo Maire Vigueur, laddove le cariche si alternano con una frequenza maggiore (ogni sei mesi o ogni anno), e laddove quest’alternanza riesce a rimanere più a lungo, c’è una maggiore democratizzazione del potere: è intuitivo, dal momento che l’alternanza prevede che più persone rivestano determinate cariche. Inoltre, dove viene instaurato e sopravvive il sistema del sorteggio, vige un sistema maggiormente democratico, laddove invece prevale la cooptazione il sistema tende alla chiusura oligarchica. Come esempi, Maire Vigueur porta Siena e Pisa: a Pisa (studiata da Alma Poloni) la carica degli anziani non funzionava automaticamente con l’uno o l’altro sistema, ma ogni due mesi veniva deciso se agire per sorteggio o per cooptazione, stesso discorso vale per Siena (studiata da Mario Ascheri).

Bibliografia:

Progetti di trasformazione della società nei regimi di Popolo, Jean-Claude Marie Vigueur

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove