Carlo Magno incoronato imperatore

Papa Leone III nell'800 nella notte di Natale -> Incorona Carlo Magno imperatore dei Romani.
- Alleanza tra papa e Franchi maggiore.
- Legittimità del suo potere.
- Maggiore autorità -> Dio stesso conferisce potere tramite il papa.
- Chiesa si sostituì all'imperatore d'Oriente per legge dei sovrani.
Nell'800 nacque il Sacro Romano Impero -> Prima solo impero.
Sacro = Popolazione cattolica e perché voluto da Dio.
Romano = Ritorno in Europa di una struttura politica come antica Roma.
Impero d'Oriente = controllato dall'imperatrice Irene.
Solo nell'812 fu riconosciuto il titolo di imperatore di Carlo da parte di Michele I.
- Amministrazione: Carlo divise il suo regno in:

- Contee: Affidati ai conti -> Esercitavano la giustizia e fornivano soldati alle truppe imperiali.
- Marche: Territori di confine affidati a marchesi e potevano comprendere più contee.
- Conti e Marchesi sono funzionari statali e non possedevano le terre.
- Molte terre appartenevano ai monasteri ed era inalienabili -> né venduti e né ceduti.
La corte di Carlo è itinerante ed è formata da un imperatore e dai suoi collaboratori. Preferì la città di Aquisgrana dove costruì il palazzo e la cappella palatina.

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email