Genius 27283 punti

Bolla pontificia

I flagellanti pubblicamente denunciano la corruzione del clero, l’avidità dei ricchi, la prepotenza dei signori. Tutto ciò provoca, ovviamente, un’immediata ostilità delle classi dominanti e dei pubblici poteri, che si esprime anch’essa in forma religiosa, così come in forma religiosa i flagellanti danno voce alla protesta popolare contro il tipo di società che ha generato la catastrofe della peste. Perciò si mandano preti e frati a predicare che è un demoniaco delirio di presunzione ad ispirare la pretesa redentrice dei flagellanti. Costoro reagiscono a questo attacco negandogli ogni valore, in quanto espresso da un clero che sostengono aver tradito la sua missione, al punto che i maestri dei flagellanti prendono ad arrogarsi essi, al posto del clero, il diritto di confessare ed impartire penitenze e assoluzioni. Diversi preti e frati, allora, cercano di intervenire per fermare, anche con la violenza, quella che considerano una parodia sacrilega dei sacramenti. Ma le popolazioni si schierano per lo più dalla parte dei flagellanti, tanto da non esitare, in alcune circostanze, a lapidare gli ecclesiastici intervenuti contro di loro. Il movimento dei flagellanti, perciò, finisce per essere la manifestazione religiosa di una vasta protesta sociale degli strati più umili della popolazione contro la società feudale. In esso si potevano distinguere nettamente una corrente ortodossa e una corrente sconfinante apertamente nell’eresia, arrivando a sostenere che la flagellazione poteva considerarsi come un battesimo rinnovato e che il sangue umano procurava la remissione dei peccati anche fuori del ministero sacramentale della Penitenza.
Nell’autunno del 1349, papa Clemente VI emana una bolla in cui chiede la dispersione e l’arresto, con qualsiasi mezzo, dei flagellanti. Si ha persino un incontro tra il papa e l’imperatore per concordare i più efficaci strumenti di repressione del movimento.
Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email