Ominide 1747 punti

Totalitarismi in Asia nel 1900

NAZIONALISTI E COMUNISTI IN CINA


• Il governo non aveva autorità, i signori della guerra con i loro eserciti locali si imponevano come capi feudali sulle provincie. Il Giappone vuole conquistare la Cina.
• La Cina partecipò a fianco dell'Intesa al conflitto mondiale, ma a Versailles la Cina fu messa da parte dalle grandi potenze che favorirono invece il Giappone.
• Quest'umiliazione risvegliò il partito nazionalista, il Kuomintang, sotto la guida di Sun Yat-sen. La borghesia, la classe operaia e gli intellettuali avevano in comune l'insofferenza verso l'imperialismo e i signori della guerra.
• Nel 1921 Sun Yat-sen formò un proprio governo a Canton. Ebbe l'appoggio del partito comunista fondato da Mao Tse-tung e dell'Unione Sovietica sostenne la causa inviando aiuti economici e militari.
• Il successore di Sun Yat-sen fu Chang Kai-shek, contrario all'alleanza tra nazionalisti e comunisti.
• Chang Kai-shek iniziò con il suo esercito una campagna per riunificare il Paese e distruggere il potere di Pechino. A Shangai le milizie operaie avevano liberato da sole la città, ma non volendo deporre le armi, furono affrontate e sconfitte dai nazionalisti. In seguito ad una protesta operaia a Canton il partito comunista fu messo fuori legge.
• Mao Tse-tung grazie alle masse rurali riuscì a fondare una Repubblica Sovietica Cinese nella regione de Kiang-si. Ma Chang Kai-shek iniziò una lotta contro i comunisti. 100.000 comunisti dovettero abbandonare le loro zone per raggiungere le regioni settentrionali; dopo la lunga marcia di 10.000 km, Mao Tse-tung riuscì a ricostruire la sua "Repubblica Sovietica".

IMPERIALISMO E TOTALITARISMO IN GIAPPONE


• Lo sviluppo dell'economia e dell'industria e la crescita demografica spinsero il Giappone verso una politica imperialistica che si poneva come obiettivo la conquista della Cina.
• La politica autoritaria di destra dell'imperatore Hirohito che non lasciava spazio per un opposizione e che reprimeva gli operai, portò il Giappone ad una guerra contro la Cina.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove