Video appunto: Seconda guerra mondiale - Gelo della Russia
Nel 1941 Hitler e i suoi generali mettono a punto i piani di invasione dell'Unione Sovietica, campagna che il Fuhrer ritiene prioritaria in quanto Stalin non è solo un pericoloso nemico sul piano militare, ma anche un rivale da schiacciare sul piano ideologico. Il 21 Giugno invadono il territorio sovietico e l'URSS si fa cogliere impreparata, debole e privata dei suoi migliori generali.