LA PRIMA GUERRA MONDIALE - WORLD WAR I


LE CAUSE


-Casus Belli
* 28 giugno 1914: Gavrilo Princip uccide a Sarajevo l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono degli Asburgo.

Cause Politiche

* 1890: Bismarck viene allontanato dal governo tedesco.
=> crolla il delicato sistema di equilibrio da lui abilmente creato (nazionalismo diplomatico: la superiorità tedesca si afferma diplomaticamente e non militarmente).
=> sale al potere il nuovo kaiser tedesco Guglielmo II.
* Guglielmo II inaugura una politica estera aggressiva ed espansionistica.
=> progetto "pangermanista": creazione di un'unica grande nazione che riunisse tutti i territori abitati da cittadini tedeschi.

* "questione balcanica": scontri interni alla zona balcanico-turca.
=> prima guerra balcanica: Serbia+Bulgaria+Montenegro+Grecia VS Impero ottomano (vincono Serbia, Bulgaria, Montenegro e Grecia).
=> seconda guerra balcanica: Bulgaria e Albania(con il supporto dell'Austria) contro Serbia, Romania, Impero ottomano (vincono Serbia, Romania, Impero ottomano).

Cause Economiche

* declino dell'importanza economica dell'inghilterra.
=> competizione economica tra le Nazioni.
* chiusura del ciclo di espansioni coloniali.
=> competizione economica tra le nazioni (prima per incrementare i profitti si cercava l'espansione coloniale, ora non è più possibile).
* sviluppo delle industrie meccaniche e siderurgiche: la guerra diventa fonte di profitto economico.

Cause Culturali


* ingresso delle masse nella vita politica: nascita di movimenti di massa reazionari e di stampo nazionalista.
* i movimenti di stampo socialista sono ostili alla guerra e agli ideali nazionalisti.
=> per paura dell'eccessiva presa di potere del proletariato urbano la borghesia (e parte del proletariato rurale) sposa gli ideali dei nazionalisti.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove