Il nuovo mondo, Keynes e le conseguenze economiche della pace
(1883-1945)


Economista inglese che aveva analizzato nella sua opera i pericoli di una pace punitiva.
La strada della ricostruzione avrebbe dovuto seguire il programma Wilsoniano di collaborazione internazionale e non le sirene del nazionalismo.

Sul terreno economico forte contrasto

Il sistema produttivo sempre più in grado di soddisfare le necessità materiali dell'individuo listo e della società.
Condizione sociale dove gli squilibri forti tra i diversi ceti, impedimento della distribuzione delle ricchezze, no aumento dei consumi
A sua volta il contenimento dei consumi porta ad un freno per la produzione, ristagno e disoccupazione.
Tensioni sociali e politiche, squilibrio. Livello alto del mutamento economico, mutamento politico, arretrato mutamento sociale, disoccupazione e diminuzione demografica in tutta Europa.

Crescita limitata della popolazione

A partire dalla fine della guerra mondiale, ci fu una diminuzione del tasso di mortalità per cui la crescita migliora e migliora anche l'alimentazione, ma non è dovuta all'incrementi del tasso delle nascite.

Progressi in campo medico

Farmacologia fine XIX invenzione dell'aspirina. Invenzione delle fibre sintetiche: nylon e rayon.

Innovazione nelle comunicazioni: volo di lindberg, monoplano 21 agosto 1927 attraversa l'oceano atlantico. Automobile fa passo da gigante.

Il modello T: Henry Ford

Mezzi di informazione
Progressi e diffusione radio formidabile strumento di propaganda, cinematografo Lumiere dopo il 1918 entra nelle abitudini di vita.

Conquiste della fisica
Teoria dei quanti in più approfondita radioattività
Einstein e la teoria della radioattività 1905

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email