Lorep di Lorep
Ominide 1403 punti

I punti fondamentali del “New Deal”

1932-1939
• Aiuto ai sindacati per far aumentare i salari (per ridare fiato ai consumi)
• Programma di investimenti in grandiose opere pubbliche (per assorbire occupazione)
• Riforme sociali (per attuare una redistribuzione del reddito e fare aumentare la domanda): pensione di vecchiaia, sussidi di disoccupazione, contributi ai bisognosi, riforma fiscale
• Leggi a tutela dei lavoratori
• Riduzione dell’orario di lavoro
• Incentivi agli agricoltori per ridurre la sovrapproduzione e salvaguardare i prezzi, con premi in denaro per agricoltori e allevatori( Aaa)
• Tennessee Valley Authority, per sfruttare le risorse idroelettriche del Tennessee e avere energia e basso costo
• Prestiti per riscattare le proprietà ipotecate
• Il mercato borsistico e il sistema bancario furono sottoposti a controlli
• Abbassate le tariffe doganali e svalutato il dollaro (per sostenere le esportazioni)
I risultati ottenuti dal “New Deal” furono notevoli

Ma una piena ripresa economica si verificò solo con l’aumento della produzione bellica
(verificatasi nell’imminenza della seconda guerra mondiale)

Lo Stato interviene nell’economia, tramonta il liberismo e il “lasciar fare” che aveva portato alla crisi.

Roosevelt applicava le linee di John Maynard Keynes, economista inglese che aveva visto l’impossibilità nel liberismo di fronteggiare la crisi ed aveva proposto un intervento dello Stato per accrescere il volume della domanda interna manovrando in senso espansivo la SPESA PUBBLICA, anche con deficit di bilancio. L’inflazione sarebbe stata ricompensata dal rilancio dell’economia.

Anche in Germania, in Italia, nell’URSS lo Stato interviene ma con modalità diverse.
Nell’Unione Sovietica controlla sia spese che consumi (statalismo) in Italia e Germania socializza le perdite ma non i profitti (IMI, IRI) e non si prevedono riforme sociali a favore dei lavoratori. La contrattazione è inesistente, i consumi sono guidati dall’autarchia.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email