Nel 1905 in Russia nacque il concetto di "Soviet" (rappresentanza politico-militare con 550 delegati che rappresentavano 2.000 lavoratori).
In Russia vi furono 3 partiti:
-Partito costituzionale democratico formato da liberali;
-Partito social-rivoluzionario formato da populisti russi che volevano dare la terra ai contadini;
-Partito social-democratico operaio russo (futuro partito comunista) che s'opponeva al primo partito perché voleva trasformare la Russia in una nuova America e al secondo perché voleva rendere proprietari i contadini.
Il terzo partito si divideva in 2:
-menscevichi (maggioranza) vedevano il partito come un'organizzazione di massa;
-bolscevichi (minoranza) portarono alla rivoluzione totale; essi erano guidati dal rivoluzionario Lenin.
Nel Dicembre 1922 fu fondata l'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS) che cominciò già da quell'anno ad avere riconoscimenti diplomatici dalla Germania e dalle altre potenze europee. Poiché era caduta la Terza Internazionale durante la guerra, i bolscevichi ne vollero creare una nuova nel 1920 prendendo dalla prima Internazionale lo spirito rigoroso e dalla seconda internazionale il senso dell'organizzazione. La nuova Internazionale aveva 2 tendenze:

1. era fedele al sindacalismo rivoluzionario ed aveva sede ad Amsterdam;
2. era fedele a Lenin e Trockij ed aveva sede a Berlino. Al Secondo Congresso dell'Internazionale Lenin impose le 21 condizioni per far parte di quest'associazione fra le quali la dittatura del proletariato e il centralismo democratico che garantiva la solidarietà con l'Unione Sovietica.
La Francia accettò le condizioni del l'Internazionale e si trasformò in Partito comunista al congresso di Tours del 1920. In Italia il partito comunista nacque dalla minoranza del partito socialista al congresso di Livorno del 1921. In Germania il partito comunista nacque dall'unione della Lega di Spartaco con i socialisti indipendenti.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email