Tutor 42936 punti

concetto di impero multinazionale

Definizione di Impero multinazionale


Un impero multinazionale è quell'entità politico-geografica che si è storicamente definita a livello territoriale e a livello politico. All'interno di un impero multinazionale i cittadini non appartengono tutti ad una medesima Nazione, ma fanno parte di diverse Nazioni che sono messe insieme sotto un'entità più grande come ad esempio appunto l'impero. In questo genere di entità politica di cui è stata data appena la definizione spesso possono insorgere dei veri e propri scontri di natura etnica che talvolta hanno portato anche a delle violente e sanguinose guerre civili.

Esempio pratico di un impero multinazionale


Un esempio importante di Impero multinazionale è stato quello dell'Impero asburgico chiamato anche Impero austro-ungarico. Questo impero era di grandissime dimensioni ed era controllato dalla famiglia degli Asburgo che fu capace di creare un impero multinazionale che si estese dall'Austria fino ad arrivare nell'Europa orientale, in Italia settentrionale. L'impero austro-ungarico si può definire come multinazionale perché avrebbe assoggettato sotto la sua influenza tantissime Nazioni con popoli che parlavano differenti lingue, con differenti usanze, costumi, tradizioni e religioni.
Sotto l'Impero austro-ungarico in cui prevaleva la politica centralizzata e burocratica di Vienna vi erano varie Nazioni che tenevano tantissimo anche a non perdere il loro connotato nazionale, la propria cultura, la propria religione. L'esempio di quest'importante entità politica sarebbe perdurato per tantissimi secoli fino alla sua dissoluzione avvenuta nell'anno 1918, alla fine della Prima Guerra mondiale.
Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email