Video appunto: Guerra di Crimea - riassunto

Guerra di Crimea



Qual era la Domanda Orientale? come appariva l'Impero Ottomano? Quando e perché è scoppiata la guerra in Crimea? Come è finita? Perché ebbe grande importanza soprattutto per l'Italia?
È nei Balcani che è stata aperto la questione orientale. Questa situazione consisteva nella questione delle regioni politiche e militari sotto l'Impero Ottomano.
Il problema divenne più drammatico man mano che l'Impero stesso si indeboliva e si sgretolava. Questo indebolimento era dovuto all'arretratezza dell'impero, alla sua incapacità di tenere testa alle potenze occidentali. Di conseguenza quest'ultime divennero sempre più forti, creando pressioni per l'indipendenza dalle varie nazionalità soggette al dominio turco. Era infatti un'area di grande importanza commerciale e militare.

Il primo grande conflitto nato su questa terra fu la guerra di Crimea (1854-56), causata dal tentativo russo di impadronirsi dei principati danubiani di Moldavia e Valacchia. Gran Bretagna e Francia si schierarono in difesa della Turchia, sconfiggendo la Russia in un sanguinoso conflitto, in cui apparve per la prima volta la moderna guerra di trincea. Un piccolo vantaggio lo ottenne anche il Piemonte, grazie al suo contributo poté partecipare al congresso di Parigi ponendo la questione dell'indipendenza italiana.