Video appunto: Guerra civile in Russia (2)
Nel novembre del 1917 il governo bolscevico ordina la cessazione delle ostilità e annuncia l'avvio di trattative di pace con la Germania e l'Austria-Ungheria. Il gesto ha dato consenso ai bolscevichi all'interno ma appare subito chiaro che la delegazione bolscevica che è guidata da Trotskij è costretta a condurre le trattative da una posizione di grave debolezza.