Tutor 33195 punti

Festa del tricolore

Festa del tricolore

Il 7 gennaio ricorre la festa istituita per celebrare la bandiera d'Italia. I festeggiamenti sono celebrati in particolare modo in Emilia, a Reggio e a Striano. La festa per onorare la bandiera italiana prende il nome anche di Giornata Nazionale della Bandiera.
E' stata la legge 671 del 31 dicembre 1996 a istituire questa ricorrenza molto importante e fortemente sentita dal popolo italiano in relazione alla celebrazione del bicentenario della nascita del tricolore italiano avvenuta il 7 gennaio 1797 nella città di Reggio Emilia.
La cerimonia si svolge una volta all'anno il 7 gennaio presso il Quirinale, portando avanti il rito del cambio di Guardia che viene svolto dai Corazzieri vestiti con le uniformi solenni.

In occasione della festa del tricolore si reca a Reggio Emilia il Capo dello Stato o il Presidente di una delle Camere. Una di queste Autorità tiene un discorso ufficiale, dopo avere passato in rassegnata delle truppe armate che sono state selezionate. La bandiera italiana, ogni 7 gennaio, deve essere esposta in tutti gli uffici pubblici e istituzionali.

Il significato della bandiera italiana è legato ai tre colori da cui è composta. I tre colori della bandiera italiana simboleggiano essenzialmente i più importanti e nobili valori su cui si fonda l'Unità d'Italia. Il verde riecheggiava la natura e divenne successivamente anche il colore delle uniformi della Guardia Civica milanese; il verde divenne inoltre il simbolo di tutte le popolazioni della penisola italiana che combattevano per un'Italia unita. Il bianco e il rosso erano diventati i colori simbolici della rivoluzione, ovvero dei moti risorgimentali con cui le popolazioni italiane sottomesse a Potenze straniere ottennero la loro sovranità nazionale e la libertà.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email