Perché l’Europa non sarà mai una superpotenza

Perché l’Europa non sarà mai una superpotenza , e non potrà esserlo in futuro ?
Nella prima metà del secolo , gli stati europei venivano fatti dalla guerra e in funzione della guerra mentre nella seconda metà del secolo gli stati europei venivano fatti dalla pace e in funzione della pace .
Ma gli stati europei , in realtà , non sono scomparsi . Sono diventati più solidi ed efficaci , trasformati e dominati da istituzioni civili con obiettivi civili .
Il nuovo stato europeo è radicato in forme di identità pubbliche o private .
L’unione europea potrà diventare al massimo un superstato civile ma mai una superpotenza .
L’unione europea non è un prodotto della guerra ma un prodotto della pace . Forza e debolezza coesistono e l’uno rafforza l’altro . Nel ventunesimo secolo , inoltre , la difesa nazionale non è più un obbligo per il cittadino .

Inoltre la Turchia aspira a entrare nell’unione europea ma è un caso piuttosto difficile : è uno stato musulmano e non è uno stato civile . Inoltre ha l’obbligo del servizio militare e l’esercito di leva .

Che cos'è la guerra civile europea : il termine fu coniato da Franz Marc . Nolte utilizza il termine per definire il periodo di tempo che va dal 1917 ( rivoluzione d'ottobre ) e si esaurisce con il nazismo .

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email