Video appunto: Comunismo in Russia (2)
Gli anni della guerra civile in Russia sono terribili, costano sofferenze, fame, dolore e costano morti: le stime infatti parlano di 7.000.000 di morti di cui 2.000.000 causati dalla carestia che ha colpito la Russia meridionale nel 1920-21. Ma sono anche anni nei quali i tratti autoritari e dittatoriali del potere comunista finiscono per emergere nel modo più netto.