La belle epoque

Con il termine Belle Epoque si intende il periodo compreso tra il 1870 e il 1914 (inizio della prima Guerra Mondiale), caratterizzato dal dominio da parte della borghesia: l'espressione Belle Epoque si riferisce appunto al modo di vivere borghese nato in Francia, intorno al 1870. Nonostante la sconfitta contro la Prussia e uno sviluppo industriale inferiore a Gran Bretagna, Stati Uniti e Germania, la Francia diventò il principale centro bancario d'Europa e divenne anche il centro della vita intellettuale mondiale. In questo paese si svilupparono forme di divertimento e di spettacolo come l'operetta, il café-chantant e il circo che rispettavano la gioia di vivere in questa società che ha segnato l'inizio del consumismo moderno. Dalla Francia lo stile della Belle Epoque si diffuse in tutta l'Europa, soprattutto in quella centrale (Germania, Austria, Ungheria ed Italia). All'agiato stile di vita della borghesia si contrapponevano situazioni spesso di disagio, in cui vivevano tutte le classi sociali deboli delle popolazioni. In Francia, per esempio, anche a Parigi, c'erano zone in cui gli abitanti vivevano in misere baracche. Nell'Impero austroungarico, erano costrette a convivere otto Nazioni in perenne conflitto tra loro. In Ungheria, la cui capitale Bucarest diventò famosa per le orchestrine tzigane che intrattenevano i benestanti nei locali di lusso, le nazionalità non magiare erano oppresse e dieci milioni di contadini vivevano nelle condizioni di servi della gleba. In Russia esplosero episodi di rivoluzioni provocati dalle dure condizioni di vita in cui era costretta a vivere la maggior parte dei contadini. La Belle Epoque fu dunque un periodo di contraddizioni, in cui si alternavano tragedia e commedia, pianto e riso. Si affermò comunque la libertà di spirito, grazie anche ai personaggi della scienza, della filosofia, dell'arte e della letteratura. Dal 1907-1908, però, le grandi potenze iniziarono ad armarsi e a questa corsa agli armamenti seguì lo scoppio della Prima Guerra Mondiale.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email