Attentato ad Hitler

In Germania si sentiva la sconfitta imminente per cui il complotto tra ufficiali e l'esercito più esponenti delle vecchie forze politiche

20 luglio 1944
La bomba esplose in ritardo, fallimento
La rappresaglia nazista fu feroce, differente dai fascisti i nazisti fino alla fine uso del terrore.

Offensiva sovietica in Europa orientale
Estate 1944: i russi ai confini Polonia e Romania
Settembre: Finlandia e Romania, resa poi Bulgaria
Dicembre: Ungheria chiedeva pace

19 ottobre: truppe sovietiche e partigiani di Tito avevano occupato Belgrado mentre contingente inglese in Grecia.
Nella foresta delle Ardenne i e deschi tentarono una audace offensiva, che non riuscì.

Dalle prime settimane 1945 su tutti i fronti europei l'iniziativa era nelle mani di russi e alleati.
Alla metà di marzo gli alleati varcarono il Reno e penetrarono nel territorio tedesco senza incontrare resistenza.

Poco dopo anche il fronte italiano si rimetteva in movimento e le truppe alleate a volte precedute dalle forze partigiane avanzavano incontrastate nella Val padana.

25 aprile 1945, insurrezione a Milano
Tedeschi e fascisti in fuga. Di fatto a adusta data la guerra era finita in Italia.

Uccisione di Mussolini: Mussolini e Claretta Petacci la sua amante è una colonna di gerarchi fascisti in fuga sul lago di Como catturati e uccisi.

28 aprile:'armata rossa a Vienna poi Praga
26 aprile: russi e alleati si incontravano sul fiume Elba, anche Berlino stava per cadere nelle mani dell'armata rossa.
30 aprile: Hitler si suicidava.

7 maggio 1945, resa della Germania
Nel quartiere generale degli alleati a Reims, l ammiraglio Dönitz ora presieduto dal Reich firmava la resa senza condizioni della Germania.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email