Ominide 440 punti

L'Africa post-coloniale

La decolonizzazione dell'Africa subsahariana è stata un processo molto rapido, durato poco più di due decenni, che ha avuto il suo acme negli anni sessanta. Ha seguito uno svolgimento talora non conflittuale, come nella maggior parte delle colonie inglesi, altre volte invece aspro e sanguinoso. Ha portato con sé l'indipendenza politica degli stati africani, ma anche tensioni, confitti, guerre civili, in cui hanno giocato un ruolo decisivo le ingerenze dei governi ex coloniali e delle imprese multinazionali, interessate allo sfruttamento delle ricchezze del continente. Esemplare, in proposito, il caso del Congo, colonia belga le cui ricchezze minerarie sono state all'origine di un'interminabile sequenza di conflitti e guerre civili, iniziati nel 1960, che hanno visto protagonisti fazioni locali, stati confinanti, compagnie multinazionali e governi stranieri. Positiva è stata tuttavia l'evoluzione di alcuni stati, fra i quali la Repubblica sudafricana, che è riuscita a superare, grazie alla lotta guidata da Nelson Mandela, il regime di segregazione razziale dell'apartheid, costituendo un caso esemplare di conquista della democrazia (1994) in un continente travagliato come quello africano.
All'indipendenza politica hanno fatto seguito in Africa ,né sviluppo economico ,né pace. Gli stati africani, da un lato, sono precipitati in un "circolo vizioso della povertà", dovuto alla sovrappopolazione, all'arretratezza tecnologica e alla mancanza di capitali;dall'altro, hanno conosciuto una grave instabilità politica, con dittature che hanno oppresso e opprimono le popolazioni, guerre civili, come quella in Ruanda nel 1994, che hanno insanguinato la storia recente del continente. La conflittualità etnica tribale che ha spesso caratterizzato tali guerre nasce dall'inconsistenza di stati "creati a tavolino" durante l'età dell'imperialismo e dalla debolezza delle classi dirigenti post-coloniali. Essa stata utilizzata politicamente dai dittatori ma anche dalle potenze straniere.
Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email