Video appunto: 1918 - Terrore rosso in Russia e formazione della Terza Internazionale

1918 - Terrore rosso in Russia e formazione della Terza Internazionale




Nel luglio del 1918 viene approvata una Costituzione in Russia che si discosta molto dal modello democratico. Tutto il potere è attribuito ai soviet, il diritto di voto per le rappresentazioni nei soviet, che è riconosciuto anche alle donne e negato ai nemici dello Stato rivoluzionario (nobili, proprietari, industriali, clero, funzionari), il voto degli operai e delle operaie considerati i protagonisti della rivoluzione proletaria e del cambiamento sociale in corso vale di più di quello dei contadini e delle contadine.