LA MADONNA COL BAMBINO E SANT'ANNA

L’OPERA MADONNA CON BAMBINO E SANT’ANNA segna l’inizio della collaborazione di Masaccio con Masolino.La vergine e il bambino vengono attribuiti a Masaccio degli altri personaggi non si è molto sicuri. La madonna forma una Figura piramidale col Bambino. – le ginocchia con il mantello sono la base e il volto della madonna è geometrizzato ed esprime ciò che avverrà. Dentro c’è SANT’ANNA che COMPLETA la PIRAMIDE , lei è la madre di Maria da cui nasce Gesù e si intravede una serietà interna. Ha il volto segnato da Rughe , accentuate dalla veste sotto il collo .Essa allunga una mano per proteggere la figlia e il nipote. In S. ANNA c’è una VOLUMETRICITà , meno consistenza cromatica perciò i critici attribuiscono a mani diversi sant’anna. La madonna e il Bambino risultano più luminose di Sant’Anna. i due angeli in alto con S Anna vengono attribuiti a Masolino.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email