Video appunto: Masolino e Masaccio - Scene della Genesi

Masolino e Masaccio e le loro rispettive raffigurazioni delle scene della Genesi



Vedremo spesso nel corso degli anni successivi al 1424, Masolino e Masaccio collaborare a numero opere artistiche e la raffigurazione delle scene della Genesi non sono un'eccezione di questa fruttuosa collaborazione.

Il committente di questi affreschi è Felice Brancacci e questi sono situati nella Cappella Brancacci.

La Tentazione di Adamo ed Eva di Masolino



In questa rappresentazione vediamo Adamo ed Eva mentre vengono tentati dal serpente nel mangiare la mela, simbolo del frutto proibito.
I due personaggi dipinti da Masolino sono due figure fiabesche ed armoniose e dai volti eleganti ed inespressivi.

La cacciata dei progenitori dal Paradiso terrestre di Masaccio



In questo affresco vediamo Adamo ed Eva che vengono cacciati per sempre dal Paradiso terrestre da un angelo sotto comando di Dio, poiché colpevoli di essere caduti in tentazione mangiando il frutto proibito che il serpente gli offriva.
Questi corpo hanno una concentrazione drammatica e narrativa, poiché esprimono con chiarezza il pathos psicologico e spirituale al momento della cacciata dal Paradiso terrestre.
Adamo ed Eva sono in preda alla disperazione ed alla vergogna a causa della loro coscienza sulla loro nudità.
I loro corpi sono dotati di peso ed i spazio grazie alle loro lunghe ombre.