daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti
Questo appunto contiene un allegato
Leonardo - Paesaggio della Val d'Arno scaricato 18 volte

Paesaggio della Val d'Arno

Prima opera del genio toscano, essa raffigura un paesaggio della Toscana, con tutta probabilità il Valdarno inferiore, luogo dal quale proveniva Leonardo. Sull'immagine sono stati realizzati due promontori pendenti, tra i quali è situato il fiume, accompagnato dalla presenza della natura, campi, alberi ecc. Sulla sinistra troviamo una torre, con un’ampia valle percorsa dal fiume. E’ un ambiente esterno, raffigurante la natura. Si è ipotizzato che questo disegno facesse da appunto da "schizzo" per un'eventuale opera più complessa, ma così rimase. Si nota la vivacità scorrevole e vibrante del segno. Leonardo utilizza diversi tratti a seconda di ciò che vuole suggerire: vedasi la differenza tra il castello, le rocce e l’acqua, e gli alberi. Per quanto riguarda l'utilizzo delle linee, è molto vario. Essendo uno schizzo a penna su un foglio di carta, si notano il colore nero della penna e il biancastro del foglio. L’immagine è un po’confusa perché immersa nell’atmosfera; si notano delle ombre e questo è dovuto all’utilizzo del chiaroscuro. Vi è una mobilità dell’aria e della luce nello spazio. Una delle passioni di Leonardo era proprio la natura: rimanendo affascinato da questo ambiente, egli ha voluto fortemente rappresentarlo in un disegno, con l'obiettivo di rendere il paesaggio stesso protagonista assoluto.

Autore: Leonardo da Vinci
Data: 1473
Titolo Paesaggio della val d'Arno
Collocazione Firenze, Galleria degli Uffizi
Tecnica e materiali Schizzo a penna su carta bianca
Dimensioni 19,6 x 28 cm

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email