blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Giordano, Luca - Gesù fra i dottori scaricato 0 volte

Luca Giordano - Gesù fra i dottori

Attivo a Napoli, sua città natale, Luca Giordano fu una figura di grande rilievo nel panorama artistico non solo italiano ,ma anche europeo, del tardo Barocco. La sua pittura, caratterizzata da una forte valenza comunicativa, seppe accogliere i numerosi influssi ricevuti durante i viaggi in Italia e all’estero: Giordano infatti nella sua produzione sacra e profana seppe coniugare i suggerimenti della pittura veneta cinquecentesca con le novità della pittura barocca romana. Le straordinarie invenzioni dell’artista furono favorevolmente accolte anche in Spagna dal re Carlo II di Borbone, che lo nominò primo pittore di corte. Nel dipinto raffigurante Gesù fra i dottori si osserva una stesura pittorica molto rapida e leggera, che valse all’artista il soprannome di “Luca fa presto” per indicare la facilità con cui eseguiva le sue opere. L’episodio sacro si svolge all’interno del tempio: Gesù fanciullo è collocato nell’angolo destro della tela in posizione elevata rispetto a quella dei dottori, seduti ai suoi piedi e intenti ad ascoltarlo. L’attenzione di Giordano si è concentrata nella resa delle figure e degli oggetti in primo piano, mentre gli elementi architettonici fatta eccezione per la colonna scanalata intorno a cui siedono i sacerdoti, sono semplicemente accennati con brevi pennellate fluide e intrise di luce.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email