Andrea del Castagno


Il nome di battesimo di Andrea del Castagno è Andrea di Bartolo.
Egli nacque a Mugello nel 1421 e morì a Firenze nel 1457; venne a contatto con artisti quali Paolo Uccello e Domenico Veneziano.
Lo stile artistico di Andrea del Castagno è caratterizzato da un linguaggio forte ed a tratti aspro, con personaggi avvolti in panneggi pesanti e voluminosi che sembrano gonfiati dal vento e con la presenza di una luce brillante e chiara.


Refettorio di Sant' Apollonia di Andrea del Castagno


Qui vi sono degli affreschi di Andrea del Castagno eseguiti intorno al 1450.
nella parete in fondo alla stanza si trova il suo famoso dipinto denominato "Ultima Cena", dove si apre illuministicamente una scatola prospettica rivestita di finti marmi preziosi intarsiati e definita da una prospettiva prospettica ben studiata.
Il colore freddo e metallico dell'affresco esalta il disegno forte e flessibile; mentre le fisonomie curruciate degli apostoli trasmettono il senso di un'atmosfera sia tragica, che eroica.

Il Ciclo degli uomini e delle donne illustri di Andrea del Castagno


Consiste in una serie di affreschi, dove si celebrano gli uomini e le donne illustri in chiave profana, civile ed umanistica: dunque, condottieri, antiche regine e letterati di cui si esaltano le virtù morali.
Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email