Leordin di Leordin
Ominide 318 punti

Le prime forme di rappresentazione che potremmo in qualche modo definire "artistica" risalgono all'ultimo periodo del paleolitico, detto paleolitico superiore.
Il loro significato va piuttosto ricercato all'interno della magia e dei riti propiziatori, mediatne i quali si credeva di poter intervenire direttamente sulla realtà, modificando a proprio vantaggio gli eventi e le leggi della natura.
Per l'uomo primitivo l'arte è quinndi, almento inizialmente, una pura necessità.
Tramite le sue varie forme (sculture, pitture, graffiti e, da ultimo anche architetture) egli cerca di allontanare o neutralizzare magicamente le forze della natura a lui contrarie (quali, ad esempio, i temporali) o per lui inspiegabili (come la morte).
Di tutto ciò è indispensabile tener conto per comprendere ed interpretare ib modo corretto la complessa serie di fenomeni espressivi geneticamente definiti come "arte preistorica".
Fra le espressioni artistiche preistoriche particolare rilievo assumono soprattutto la scultura (per lo più di piccole dimensioni), la pittura e i graffiti rupestri.

Scultura:
Le sculture di cui ci è rimasta traccia, e risalenti in genere al paleolitico superiore, possono essere in pietra, osso, avorio o steatite.
La maggior parte di esse raffigurano figure femminili e la loro caratteristica comune sta nell'esagerata accentuazione di alcuni attributi anatomici della donna (glutei, ventre, seni).
Scolpendo queste veneri, infatti, l'uomo paleolitico non cerca in alcun modo di essere fedele al vero ed, al contrario, deforma simbolicamente la realtà al fine di conseguire i risultati pratici che si era prefissato.

Pittura e graffiti rupestri:
Per propiziarsi la caccia il nostro progenitore preistorico esegue le prime forme di pittura ed i primi graffiti, all'interno o nelle immediate vicinanze delle caverne da lui abitate.
Venivano raffigurati perlopiù animali da cacciare a titolo di augurio per un buon bottino di caccia.
Questi animali, una volta disegnati, venivano colpiti con frecce e lance scagliate dagli uomini per simulare una corposa e fortunata battuta di caccia.

Hai bisogno di aiuto in Preistoria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email