Ominide 152 punti

Il Bagno Turco

"Il Bagno Turco" è un'opera realizzata da Ingres nel 1862 e fa parte del Neoclassicismo. E' ispirata alla descrizione di un'ambasciatrice inglese del 1800. Inizialmente potrebbe sembrare un harem ma l'inserimento della donna sulla sinistra intenta a immergersi in una vasca definisce chiaramente l'ambientazione. Al centro viene collocata una donna di spalle con indosso un cappello impegnata a suonare un liuto (dispensatrice di arte), colpita dalla luce laterale; la donna osserva altre donne sulla destra che si stanno abbracciando. Sullo sfondo vengono inserite femmine che cantano, ballano e si abbracciano. La presenza di diverse etnie è rappresentata dalle donne di colore, ma soprattutto dai diversi copricapi indossati. Sono tutte nude, indossano solamente i gioielli che sono il simbolo della femminilità e dell'eleganza. L'opera è inserita all'interno di una forma circolare come se l'osservatore stesse spiando dalla serratura.
L'opera è stata realizzata prendendo ispirazione dai vari dipinti prodotti durante la sua carriera. Il tema della donna e del nudo sono tipici di Ingres che è solito inserirli in un'ambientazione comune, come il bagno, per esaltare il colore della pelle e le forme in maniera meno volgare possibile.
Attualmente è ubicato al Museo di Louvre.
Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email