Ominide 4479 punti

Orvieto

Orvieto era un libero comune fin dal 1137,dal 1250 in poi il governo fu affidato a un Capitano del Popolo. Il massimo sviluppo urbanistico si ebbe con la costruzione del Duomo di Santa Maria Assunta e l'aggiunta della torre campanaria al Palazzo del Popolo.
Duomo di Santa Maria Assunta: La costruzione iniziò nel 1290 e presenta una pianta basicale a tre navate di cui la mediana con larghezza più che doppia rispetto alle laterali. In seguito la struttura venne gotigizzata da Lorenzo Maitani. Denominato soprintendente generale (universàlis càput magìster) ed egli concentra la propria attenzione sul coro e sulla facciata.

Venezia

La storia architettonica di Venezia,per collocazione geografica e organizzazione politica è sempre separata da quella delle altre città.
Palazzo Ducale: Esso è sede del governo dogale e dei magistrati e rappresenta il simbolo stesso di Venezia insieme alla Basilica di San Marco. La Basilica nacque in funzione della corte e iniziò ad essere sede vescovile solo recentemente. Venne riedificato nel 1340,inizialmente la struttura era più piccola e di quella odierna. Le fondazioni poggiano su pali lignei conficcati nel basso fondale della laguna. La forma è quella di un parallelepipedo molto schiacciato. Il piano di ogni fasciata è ripartito in tre fasce e la fascia superiore corrisponde alla Sala del Maggior Consiglio ed è interrotta da finestroni a sesto acuto.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email