Ominide 53 punti
Questo appunto contiene un allegato
Giotto - Rinuncia degli averi scaricato 0 volte

Rinuncia degli averi

Questa è probabilmente una delle scene più famose rappresentate da Giotto nella basilica di San Francesco di Assisi.
San Francesco, di famiglia benestante, davanti al padre rinuncia a tutti gli averi, alle ricchezze e agli agi che la famiglia gli offre e gli può offrire.
La scena si divide in due:
1- la parte del padre;
2- la parte di San Francesco.
Dalla parte del padre stanno altre persone che lo appoggiano e non capiscono la scelta di Francesco. Addirittura una persona tiene il braccio del padre per evitare reazioni violente e improvvise.
Dalla parte di San Francesco invece restano tutti gli uomini di Chiesa che appoggiano la sua scelta.
Dal cielo tende la mano benedicente di Dio verso la quale San Francesco, quasi non curante del padre, si sporge. La scena non è divisa in due solo per quanto riguarda i personaggi, ma anche per quanto riguarda lo sfondo: sono presenti due strutture arbitrarie che aumentano il distacco tra San Francesco e il padre. Giotto ci mostra sempre di più la sua attenzione alla contestualizzazione e all'ambientazione delle scene. Dalla parte del padre notiamo una costruzione che potrebbe ricordarci una casa-torre (abitazioni esclusive per i ricchi che si sviluppavano in verticale), dalla parte di San Francesco invece notiamo una costruzione che ha più l'aspetto di un luogo religioso o di culto.
Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email