Agostino di Duccio


Agostino di Duccio era uno scultore e architetto italiano nato a Firenze nel 1418 e morto a Perugia nel 1481. In principio legato ai modi di Donatello e di Filippo Lippi, lasciò nel 1442 la sua prima opera documentata al duomo di Modena (bassorilievi con Storie di S. Gimignano). Nel 1446 si allontanò da Firenze per Venezia, dove risentì dell'influenza della cultura tardogotica, collaborando forse con Bon.
Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email