Video appunto: Metope del Partenone
La decorazione esterna di un tempio era quasi sempre in connessione con la divinità all'interno. Cosi, le parti architettoniche esterne del Partenone erano strettamente legate con la storia e la mitologia che si collegavano alla dea Atena, ed evocavano le cerimonie solenni tenute in suo onore. In primo luogo, i frontoni erano decorati da due serie di composizioni scultoree, lunghe ciascuna circa 24 m.