pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Seconda Guerra Punica (218-202 a.C.): Cartagine si espanse in Spagna, il cui sfruttamento risollevò le proprie finanze e anche quelle di Roma; questo proseguì finché Cartagine non cominciò a mutare il suo modo di espansione: normalmente essa creava emporia senza consolidare le proprie conquiste, diversamente da Roma, ora non più ed i Romani, preoccupati di questo fatto, firmano il Trattato dell’Ebro nel 226 a.C. per stabilire un limite all’espansione cartaginese in Spagna. L’Ebro è nel confine nord-orientale della Spagna e segna il passaggio tra l’area nord-orientale (piena di vigne, di cereali e protetta dai venti freddi del nord dai monti della Cantabria) e quella del centro-sud (semidesertica e non ancora dotata di impianti agricoli, che interessava a Cartagine perché ricca di miniere); nel conquistare la Spagna nord-orientale Roma fece l’errore di esportarvi le proprie tecniche agricole ed i propri impianti di uliveti e vigneti (gli stessi che avevano fatto arricchire l’aristocrazia patrizio-plebea). Lo scoppio della Seconda Guerra Punica fu dovuto all’assedio attuato da Cartagine nei confronti di Sagunto: questa città, sebbene si trovasse a sud dell’Ebro, aveva un rapporto di amicizia non ben definito con Roma, che usò dunque questo pretesto come casus belli; all’insegna della leggendaria figura di Annibale questo secondo conflitto prese il nome di “guerra annibalica”, il che testimonia tutto il terrore che i Romani serberanno nei confronti di Annibale. Attraverso la tecnica di valica e nonostante la già diffusa attività di spionaggio Annibale riuscì nell’intento di cogliere il nemico di sorpresa: per circa un decennio Roma non seppe né prevedere, né vincere le sue strategie; una volta dichiarata guerra Roma si attendeva che Cartagine, grande potenza navale, salpasse dalla Spagna per attaccare le coste italiche: dunque, aveva rafforzato le coste italiche grazie all’enorme potenza navale di cui si era dotata nel corso della Prima Guerra Punica.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017