Genius 13152 punti

Economia e Società

Nell'antica Roma le attività più diffuse erano l’agricoltura e l’allevamento, ma la città era un ricco centro commerciale fin dai tempi della sua fondazione. Quando la città divenne il centro di un vasto impero, ci fu un grande sviluppo dell’artigianato e del commercio. Qui giungevano prodotti da tutte le terre collocate vicino al Mediterraneo e anche da quelle più lontane: le merci di lusso, riservate ai più ricchi, arrivavano anche dalla Cina, dall’India, dall’Arabia e dall’Africa. Anche le attività finanziarie ebbero un grande sviluppo, perché il commercio e l’artigianato richiedevano grandi somme di denaro. La classe sociale più importante era costituita dai proprietari terrieri (in origine patrizi, poi anche plebei). Solo coloro che possedevano terre potevano entrare nel Senato.

Con lo sviluppo del commercio e delle attività finanziarie si formò una nuova classe di ricchi commercianti e finanzieri, chiamati cavalieri, perché nell’esercito combattevano a cavallo: così alla nobiltà senatoria si affiancò la nobiltà equestre.
Ci fu invece un impoverimento dei contadini che spesso per pagare i debiti dovevano vendere i loro terreni ai grandi proprietari e diventavano proletari (chi non possiede nulla eccetto i figli). Il numero di proletari era molto alto, soprattutto nelle città e ai poveri veniva distribuito cibo gratuitamente per evitare rivolte.

Molte di queste persone per sopravvivere divenivano clienti di un patrono, offrendogli fedeltà in cambio di aiuto in denaro o in cibo. Le vittorie riportate in guerra fecerò si che aumentasse anchye il numero di schiavi che vivevano spesso in condizioni molto dure. Essi potevano essere liberati dal loro padrone o talvolta riuscivano a comprarsi la libertà con i guadagni di un’attività commerciale: venivano allora chiamati liberti.
In origine la donna era completamente sottomessa all’autorità del padre e poi del marito. Con il tempo però essa ottenne una maggiore libertà, pur essendo esclusa dalla vita politica.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze