pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Al problema delle origini etrusche è stata dedicata una quantità enorme di studi di carattere scientifico; numerosi autori antichi si occuparono del problema delle origini etrusche. Le leggende fiorite nell’antichità sulle origini etrusche furono elaborate a partire dall’età arcaica sostanzialmente in due ambiti culturali: quello attico e quello greco-orientale. Un certo interesse, al di là dei giudizi liquidatori espressi dalla critica, merita per prudenza anche la famigerata notizia erodotea sulla emigrazione degli Etruschi dalla Lidia. L’episodio narrato da Erodoto, sebbene da alcuni sia ritenuto niente più che un espediente narrativo (sganciato da un reale rapporto fra la Lidia e il popolo che in età storica era stanziato nell’Italia centrale), rientra nel contesto di una narrazione che riguarda la storia dei Lidi e non nell’ambito di un discorso che ha per argomento gli Etruschi, che nell’ottica erodotea possono anzi rientrare nel gruppo dei popoli di scarso o nullo interesse etnografico. Perciò, rispetto alle altre tradizioni, quella che fa capo ad Erodoto presenta la vicenda in un modo che sembra poter escludere palesi intenti propagandistici e rimanda a un effettivo radicamento della notizia in ambito storico-culturale lidio/greco-asiatico. Lo dimostra la difficoltà della critica moderna di individuare un luogo di elaborazione e un movente credibili per spiegare la genesi della notizia. Si passa da un sorta di organizzazioni di tipo tribale, aventi una cultura elevata, a villaggi: il popolo era sparso nel territorio, caratterizzato da un’aristocrazia gentilizia. Essa è espressa da un re, che esercita funzioni religiose e militari; in genere, il re è uno di questi principi. Quando si giunge alla fine del VII secolo, questo tipo di organizzazione istituzionale entra in declino e si iniziano a notare i primi effetti dell’organizzazione per poleis.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017